FITOPREPARATI

Speciali

Prodotti visti

Nuovi prodotti

Biolivo - 100 ml

2673

Salus in Erbis

Per la pressione arteriosa
L'azione combinata delle erbe presenti in Biolivo è utile a riequilibrare la pressione sanguigna.

Maggiori dettagli

11,50 €

Dettagli

Biolivo - 100 ml

L'azione combinata delle erbe presenti nel Biolivo particolarmente utile per migliorare l'equilibrio dei fisiologici valori pressori. Le foglie di olivo contengono una sostanza molto preziosa, l'oleuropeina che insieme a l'idrossitirosolo, suo metabolita, esplica svariate attività funzionali dimostrate sia in vivo che in vitro, in particolare l'oleuropeina è conosciuta per le sue proprietà antiossidanti, ipotensive e protettive delle pareti dei vasi.
La lavanda e il biancospino, presenti nel Biolivo, con il loro effetto sedativo risultano utili a potenziare l'azione ipotensiva del prodotto, in special modo qualora l'innalzamento dei valori pressori sia dovuto a stati transitori di ansia, agitazione e nervosismo.

Modalità d'uso: 100 diluite in mezzo bicchiere d'acqua per 3 volte al giorno, preferibilmente lontano dai pasti. 100 gocce = 4 contagocce (Premendo e rilasciando il tappo di gomma rosso, il contagocce trattiene circa 25 gocce)

LE PIANTE UTILI PER LA PRESSIONE
PROPRIETA' DELLE SINGOLE PIANTE PRESENTI NEL COMPOSTO
Erboristeria Salus in Erbis Olivo (Olea europaea L.) Le foglie contengono una sostanza amarissima, l'oleuropeina che insieme all'idrossitirosolo, sono ritenuti responsabili dell'effetto antiossidante, utile per contrastare i danni cellulari provocati dai radicali liberi e limitare la perossidazione lipidica responsabile di tutta quella serie di disturbi a carico dell'apparato cardio-circolatorio. L'associazione con particolari piante favorisce l'equilibrio dei fisiologici valori pressori.
   
Erboristeria Salus in Erbis Vischio (Viscum album L.) Curiosa pianta clorofilliana che per vivere pianta le radici in un albero. Il vischio vero, che vive sulle rosacee (melo, pero e biancospino) o sul pino silvestre, vanta millenni di conoscenza e tradizione a partire dagli antichi Celti. Le proprietà maggiormente riconosciute sono quelle sulla circolazione, dimostrate con l'azione inibente di enzimi (cAMP-fosfodiesterasi) legati al tono vascolare.
   
Erboristeria Salus in Erbis Biancospino (Crataegus oxyacantha) In autunno si carica di bacche rosso carminio a grappoli. Le foglie e i fiori sono ricchissimi di flavonoidi, fra cui iperoside, con azione fisiologica spiccata sulla circolazione, specialmente quella pericardica. Troviamo anche procianidine responsabili degli effetti antiossidanti con tropismo a livello dell'apparato cardio-circolatorio.
   
Erboristeria Salus in Erbis Lavanda (Lavandula Angustifolia Miller) Pianta perenne usata in molte composizioni di cosmesi e saponeria. In natura cresce in alta montagna, mentre è coltivata sulle colline e gli altipiani prospicienti il mare del Sud della Francia. L'olio essenziale ricco di esteri inebrianti, è tradizionalmente impiegato per trattare stati tensivi e spasmi muscolari dovuti a nervosismo. Funge quindi da rilassante.
   
Erboristeria Salus in Erbis Passiflora (Passiflora incarnata L.) Infestante di vigneti Californiani, da noi è una pianta rara e coltivata. Il suo fiore magnifico simboleggia la passione di Cristo poiché in esso sono visibili i segni della crocifissione: la croce, il pistillo, la corona di spine e i petali raggiati. È l'unica specie che contiene flavonoidi e alcaloidi indolici, con spiccata azione calmante e antispasmodica.

Ingredienti e tenore delle sostanze caratterizzanti per dose max giornaliera corrispondente a 300 gocce (10 ml di prodotto): Acqua, Alcool etilico, Olivo (Olea europaea L.) foglie 265 mg (30%), Biancospino (Crataegus oxyacantha Medicus) foglie e fiori 220 mg, Vischio (Viscum album L.) foglie 176 mg, Passiflora (Passiflora incarnata L.) sommità 132 mg, Lavanda (Lavandula officinalis Chaix (var.)) fiori 88 mg.