FITOPREPARATI

Speciali

Prodotti visti

Nuovi prodotti

Liquirizia composta 100 ml

1911

Salus in Erbis

Per il benessere dello stomaco
E' un composto utile per i comuni problemi di stomaco quali acidità, dolore, crampi ecc...

Maggiori dettagli

10,50 €

Dettagli

E' un composto utile per i comuni problemi di stomaco quali acidità, dolore, crampi ecc... in cui le proprietà lenitive della liquirizia sulle pareti gastriche si combinano con l'azione benefica che la melissa, l'angelica e la passiflora svolgono sulla componente psicosomatica spesso presente in questi casi.

Modalità d'uso: 100 gocce diluite in mezzo bicchiere d'acqua per 3 volte al giorno, preferibilmente dopo i pasti principali. 100 gocce = 4 contagocce (Premendo e rilasciando il tappo di gomma rosso, il contagocce trattiene circa 25 gocce)

LE PIANTE UTILI PER IL BENESSERE DELLO STOMACO
PROPRIETA' DELLE SINGOLE PIANTE PRESENTI NEL COMPOSTO
Erboristeria Salus in Erbis Liquirizia (Glycyrrhiza glabra L.) Il sapore zuccherino è dovuto alla presenza di acido glicirrizico, responsabile anche delle proprietà attribuite alla radice, assieme alle sostanze flavonoidiche. Il Mattioli dice che è "buono nelle infiammazioni dello stomaco, al petto e al fegato". La combinazione con specifici estratti vegetali potenzia l'effetto benefico a livello gastrico, in particolare la contemporanea presenza di piante come melissa, angelica e passiflora permettono di agire anche sulla componente psicosomatica sempre associata nei problemi di stomaco. In questo modo si ha la possibilità di agire in modo completo e risolutivo.
   
Erboristeria Salus in Erbis Condurango (Marsdenia condurango Reich.) Il nome, "cundur angu" significa "liana del condor" poiché gli indios delle foreste tropicali dell'Equador ritenevano che questo maestoso rapace lo usasse per curarsi dal morso dei serpenti. La condurangina, sostanza amara contenuta fino al 1,5% nella corteccia della marsdenia, è responsabile dell'azione di questa droga che vanta secoli di uso tradizionale nelle dispepsie anche accompagnate da dolori ed ulcera gastrica.
   
Erboristeria Salus in Erbis Altea (Althaea officinalis L.) Malvacea tipica delle zone paludose, con foglie verdi glauche, pentalobate, tomentose. Asse fiorale alto fino a 150 cm, reca fiori bianchi o rosei in giugno. Le sue radici possenti color avorio, quando tagliate grondano di mucillagine (fino al 35% in peso) responsabile dell'azione lenitiva sulle mucose. La sua mucillagine esplica un effetto protettivo a livello dell'apparato digerente in particolare dello stomaco tale da attenuarne bruciori e arrossamenti.
   
Erboristeria Salus in Erbis Malva (Malva sylvestris L.) L'umile malva è una comune pianta dei terreni incolti. Pianta erbacea, biennale, con foglie pentalobate rotondeggianti di colore verde cupo, mentre i fiori pentameri hanno un colore caratteristico (appunto: color malva). Le sue parti aeree fresche e ricche di mucillagini sono una interessante aggiunta alle erbe di campo. È nota per le proprietà emollienti di tutta la pianta (foglie fiori e radici) e impiegata nella medicina tradizionale per gli stati infiammatori delle mucose dell'apparato digerente e respiratorio.
   
Erboristeria Salus in Erbis Melissa (Melissa officinalis L.) Pianta dalle foglie cuoriformi, bollose, a margine seghettato. Rizomatosa perenne amante dei luoghi semiombrosi. Tutta la sommità libera un graditissimo odore, con toni fruttati di limone e geranio. Coltivata per trarne il preziosissimo olio essenziale. L'acqua della distillazione prolungata della melissa è l'ingrediente base dell'Acqua Antiisterica dei Carmelitani, rimedio popolare per gli stati di agitazione responsabili di quei fastidiosi disturbi che affliggono intestino e stomaco. Gli oli essenziali ricchi di aldeidi aromatiche e acido rosmarinico sono le sostanze ritenute attive come antispasmodiche dell'apparato digerente.
   
Erboristeria Salus in Erbis Calendula (Calendula officinalis L.) È una conosciutissima "margherita" dei giardini e delle aiuole, nota per i suoi semplici ma aggraziati fiori arancione brillante che produce durante tutta la bella stagione. I fiori essiccati del tipo a fiore doppio (ovvero con più fiori ligulati) rappresentano la droga. L'arancio del fiore è indice della ricchezza in flavonoidi della pianta che però possiede una moltitudine di sostanze attive con proprietà antifiammatorie e vulnerarie. L'azione antinfiammatoria si esplica sia nell'uso esterno che nell'uso interno.
   
Erboristeria Salus in Erbis Angelica (Angelica archangelica L.) Ombrellifera imponente, si rende visibile a luglio per le sue grandi ombrelle bianchissime e il fusto cavo alto fino a 2 m. È una pianta erbacea bienne del Nord Europa che in natura vive vicino ai corsi d'acqua. La droga è data dal rizoma dal profumo aromatico e dolce, utilizzato in liquoreria. L'aroma è dato da un mix di cumarine e terpeni che rendono questa pianta ricca di funzioni fisiologiche, in particolare esplica un effetto antispasmodico indicato per attenuare tensioni a carico dell'apparato digerente.
   
Erboristeria Salus in Erbis Passiflora (Passiflora incarnata L.) Infestante di vigneti Californiani, da noi è una pianta rara e coltivata. Il suo fiore magnifico simboleggia la passione di Cristo poiché in esso sono visibili i segni della crocifissione: la croce, il pistillo, la corona di spine, e i petali raggiati. È l'unica specie fra le molte passiflore ornamentali e da frutto, che contiene sostanze (flavonoidi e alcaloidi indolici) con una spiccata azione calmante e antispasmodica. Agisce pertanto sulla componente psicosomatica sempre associata nei disturbi che coinvolgono l'apparato gastro-enterico.
   
Erboristeria Salus in Erbis Arancio (Citrus aurantium L. var, amara) Esistono diverse varietà di arancio, in questa preparazione vengono impiegate le scorze dell'arancio amaro, ricche in olio essenziale, dal caratteristico sapore amaro e da sempre utilizzate per le loro proprietà toniche, stomachiche e carminative. Inoltre esso conferisce al prodotto un aroma particolarmente gradevole. La sua presenza ha un duplice effetto: correttore dell'aroma e allo stesso tempo antispasmolitico.

Ingredienti e tenore delle sostanze caratterizzanti per dose max giornaliera corrispondente a 300 gocce (10 ml di prodotto): Acqua, Alcool etilico, Liquirizia (Glycyrrhiza glabra L.)  radice 221 mg (25%), Condurango (Marsdenia condurango Nich.) corteccia 221 mg, Altea (Althaea officinalis L.) radice 88 mg,  Malva (Malva sylvestris L.) foglie e fiori 88 mg,  Melissa (Melissa officinalis L.) foglie 88 mg, Calendula (Calendula officinalis L.) fiori 44 mg, Angelica (Angelica archangelica L.) radice 44 mg, Passiflora (Passiflora incarnata L.) sommità 44 mg, Arancio (Citrus sinensis var. dulcis) fiori 44 mg.