FITOPREPARATI

Speciali

Prodotti visti

Nuovi prodotti

Biancospino-Melissa-Passiflora 100 compresse

1832

Salus in Erbis

Per il rilassamento
E' un valido coadiuvante per tutti coloro che soffrono di ansia, nevrastenia, palpitazioni...

Maggiori dettagli

11,50 €

Dettagli

Biancospino - Melissa - Passiflora 100 compresse da 400 mg

E' un valido coadiuvante per tutti coloro che soffrono di ansia, nevrastenia e palpitazioni, apportando inoltre una benefica azione miorilassante per l'apparato digerente.
E' indicato durante il giorno per alleviare le tensioni accumulate a causa di eccessivo stress ma anche e soprattutto la sera, prima di coricarsi, per conciliare un benefico sonno fisiologico.
L'associazione sinergica di Biancospino, Melissa e Passiflora potenzia notevolmente gli effetti distensivi e rilassanti delle singole piante, per tale motivo il composto risulta il rimedio elettivo per tutti coloro che soffrono di eccessiva agitazione e insonnia.

Modalità d'uso: Da 2 a 6 compresse al giorno)

LE PIANTE UTILI PER IL RILASSAMENTO
PROPRIETA' DELLE SINGOLE PIANTE PRESENTI NEL COMPOSTO
Erboristeria Salus in Erbis Biancospino (Crataegus oxyacantha L.) Arbusto o albero basso, fusto ramoso, intricato con spine grandi, foglie piccole laciniate, verde lucido che compaiono insieme ai fiori bianchissimi. In autunno si carica di bacche rosso carminio a grappoli. Le foglie e i fiori sono ricchissimi di flavonoidi, fra cui iperoside, con azione fisiologica spiccata sulla circolazione, specialmente quella pericardica. Troviamo anche procianidine responsabili degli effetti antiossidanti con tropismo a livello dell'apparato cardio-circolatorio. L'associazione con le altre piante ne potenziano gli effetti distensivi e rilassanti tali da risultare il rimedio per eccellenza di tutti coloro che soffrono di eccessiva agitazione e reagiscono in modo esagerato ed impulsivo.
   
Erboristeria Salus in Erbis Passiflora (Passiflora incarnata L.) Infestante di vigneti Californiani, da noi è una pianta rara e coltivata. Il suo fiore magnifico simboleggia la passione di Cristo poiché in esso sono visibili i segni della crocifissione: la croce, il pistillo, la corona di spine e i petali raggiati. È l'unica specie fra le molte passiflore (ornamentali e da frutto) che conteniente flavonoidi e alcaloidi indolici, con spiccata azione calmante e antispasmodica.
   
Erboristeria Salus in Erbis Melissa (Melissa officinalis L.) È una labiata dalle foglie cuoriformi, bollose. Rizomatosa perenne amante dei luoghi semiombrosi, se strofinata libera un deciso e gratissimo odore di frutta, limone e geranio. Coltivata per trarne il preziosissimo olio essenziale. L'acqua della distillazione prolungata della melissa è l'ingrediente base dell'Acqua Antiisterica dei Carmelitani, rimedio popolare nei secoli passati, per gli stati di agitazione specialmente delle giovani donne. Gli oli essenziali ricchi di aldeidi aromatiche e l'acido rosmarinico sono le sostanze ritenute attive con azione distensiva e calmante.

Ingredienti e tenore delle sostanze caratterizzanti per dose max giornaliera corrispondente a 6 compresse: Passiflora (Passiflora incarnata L.) sommità 612 mg, Biancospino (Crataegus oxyacantha Medicus) foglie e fiori 594 mg, Melissa (Melissa officinalis L.) foglie 594 mg, maltodestrina, agente di carica: calcio fosfato, antiagglomerante: magnesio stearato.