ERBE - TÈ - TISANE

Speciali

Prodotti visti

Nuovi prodotti

Carciofo foglie

0541

Costituenti Principali: Derivati ortodifenolici dell'acido caffeilchinico circa 0,8-1,4%, mono...

Maggiori dettagli

5,00 €

Dettagli

Carciofo - foglie 100 g

Nome Comune: Carciofo

Altri nomi: Articiocco, Carciofolo, Mazza Ferrata

Nome Botanico: Cynara scolymus

Famiglia: Asteraceae

Parte utilizzata: foglie

 

Erbe Salus in Erbis

 

 

Costituenti Principali: Derivati ortodifenolici dell'acido caffeilchinico circa 0,8-1,4%, mono e dicaffeilchinici: tra i primi troviamo acido clorogenico, neoclorogenico, criptoclorogenico, acido chinico, tra i secondi cinarina che non esiste nella pianta fresca ma solo dopo l'essiccamento; amaroidi: lattoni sesquiterpenici, cinaropicrina, cinaratriolo, groseimina ecc.; flavonoidi della luteolina: scolimoside, cinaroside, cinarotrioside; carboidrati: mucillagini, pectine, inulina; enzimi: inulasi, ossidasi, perossidasi, cinarasi, ascorbinasi; acidi organici alifatici: acido malico, acido succinico; steroli: sitosterolo e stigmasterolo; tannini; provitamina A; vitamina C -B1 - A - B5 - B2; sali minerali: potassio, magnesio, calcio, ferro, sodio, manganese, zinco; sapogenine steroidiche (cinarogenina); alcoli triterpenici (taraxasterolo); olio essenziale in tracce.

Modalità di preparazione: Portare a ebollizione 200 ml circa di acqua, versare un cucchiaio di carciofo. Spegnere e lasciare in infusione per 10 minuti (mescolando di tanto in tanto), filtrare, dolcificare a piacere.

Modalità d'uso: Da 1 a 3 tazze al giorno lontano dai pasti.

Erbe Salus in Erbis

Bibliografia:
IL CARCIOFO Monografia di Marzio Pedretti



Le nostre erbe sono confezionate in atmosfera protettiva. Tale metodo preserva dall'ossidazione i principi attivi naturalmente contenuti nella pianta. L'abbiamo preferito (anche se più oneroso), rispetto al sottovuoto, principalmente perchè quest'ultimo risulta molto aggressivo sulle piante più delicate (ad esempio i fiori della camomilla in sottovuoto spinto si frantumano); inoltre una confezione in atmosfera protettiva è molto più duratura e resistente agli urti rispetto ad una confezione in sottovuoto.